Hellmuth replica a Negreanu: “Ho vinto tantissimo nel cash game”

La sfida tra Phil Hellmuth e Daniel Negreanu si sta animando ben prima del suo inizio ai tavoli. Le due leggende viventi del poker si sono date appuntamento per un confronto diretto, il cui nome è High Stakes Duel. Per il momento, purtroppo, non è ancora giunto il momento di veder iniziare la sfida. Le restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19, infatti, hanno portato allo slittamento dell’inizio per il prossimo 31 marzo.


Attenti agli hacker: il lockdown non diminuisce il rischio

In questi ultimi dodici e interminabili mesi, ognuno di noi ha visto crescere e intensificarsi il proprio rapporto con gli oggetti tecnologici. Quasi tutti noi siamo stati costretti, per cause di forza maggiore, a usarli in maniera più frequente e costante durante l’arco della giornata. Che sia per una call di lavoro o per sentire gli amici che non potevamo incontrare, oppure semplicemente per sviluppare degli hobby, guardare il video di una ricetta o – come nel mio caso – scrivere un articolo, la tecnologia è stata la nostra unica alleata.


I consigli di Dzmitry Urbanovich: “Giocate i tornei satellite”

I più grandi giocatori di poker sono quelli che sono riusciti a lasciare un’impronta nella storia del gioco, e sono riusciti a farlo per tanto tempo. Ma la maggior parte di questi, prima di riuscire a portare a casa centinaia di migliaia – se non addirittura milioni – di dollari sono stati costretti a partire dalle retrovie. Non giriamoci troppo intorno: nessun giocatore di poker è partito con una grossa dote a sua disposizione.


Face-Off Challenge, Fedor Holz vince e zittisce tutti

Quella che si è conclusa da pochi giorni è una delle challenge più attese degli ultimi tempi, ovviamente per quel che concerne il poker online. Da una parte era schierato Fedor Holz, uno di quelli che per lungo tempo è stato tra i migliori giocatori in assoluto, a prescindere dalla specialità. Dall’altra parte troviamo Wiktor Malinowski, uno di quelli che sta emergendo in maniera sensibile negli ultimi mesi sul fronte del cash game high stakes online.


Il ritorno di Luca Moschitta: “Mi sto concentrando sulle WSOP”

Il gioco del poker sta cercando di ripartire passo dopo passo, dopo oltre un anno di stop a causa dell’avvento della pandemia di Covid-19. Tutti i più forti giocatori sono rimasti al passo con una lunga serie di tornei online e di altri tavoli ed eventi con cui si sono tenuti sulla cresta dell’onda. E anche per il movimento italiano è stato un momento abbastanza complicato, visto che di fatto non si è più giocato live.


Dario Sammartino e la scelta del poker: “Gioco perché traggo vantaggio, mi fa sentire vivo”

Dario Sammartino ha rilasciato una lunga e bella intervista durante il noto podcast Muschio Selvaggio. Accompagnato in questo viaggio dal rapper Fedez e dallo youtuber Luis Sal, il giocatore italiano più vincente della storia del poker live ha trattato diversi argomenti, con grande interesse e trasporto nel rispondere alle domande. In quello che è l’ultimo spaccato dell’intervista, ci sono tanti altri aspetti che sono stati analizzati.


I motivi per cui non si performa nel poker secondo Charlie Carrel

Spesso e volentieri, i più forti giocatori di poker si trasformano in veri e propri dispenser di consigli per tutti quelli che vogliono intraprendere una carriera da professionista. In altre occasioni, invece, capita che siano gli stessi player a dare dei motivi per cui non si riesce a fare bene al tavolo. Una serie di bocconi amari da digerire, ma che dovrebbero farci riflettere sulle nostre performance nelle sessioni di gioco.


In Russia si gioca ancora: via all’EPT di Sochi

Il mondo del poker sta provando a trovare una parvenza di normalità, dopo aver trascorso praticamente un anno senza poter organizzare e disputare un evento live. Ci stiamo accorgendo giorno dopo giorno che in alcune realtà in giro per il mondo si sta cercando di riprendere il filo del discorso, interrotto diversi mesi fa. Abbiamo così raccontato alcuni eventi che si sono disputati dal vivo, con alcuni giocatori di grande caratura.


Il sogno di Dario Sammartino: “Vorrei possedere una squadra di calcio”

Nel corso della chiacchierata avvenuta durante il podcast Muschio Selvaggio, si sono sentiti tanti aspetti della vita e della carriera di Dario Sammartino. Il fortissimo player italiano, diventato il migliore sulla base dei premi vinti nei tornei live (e non solo), ha sviscerato tanti temi insieme ai due conduttori, il rapper Fedez e lo youtuber Luis Sal. Ma in oltre un’ora di intervista ha potuto approfondire tantissimi aspetti.

"Durrrr ma che fine hai fatto?" Daniel Cates torna alla carica su Twitter!

La "Durrrr Challenge" si arricchisce di un nuovo capitolo, come se non ne fossero stati scritti abbastanza da quel lontano 2010 in cui Tom Dwan e Daniel Cates decisero di metterla in piedi.


E' dolce la domenica per 'Superpippo91': vince uno 'SPIN & WIN' con moltiplicatore 100 e conquista €700 in pochi minuti di gioco!

E' stata una domenica super-fortunata ai tavoli di PlanetWin365 per il giocatore 'Superpippo91', che ha trasformato in pochi minuti 10€ in 700 euro.


Antonio Esfandiari pizzicato al Bycicle Casino di Los Angeles: gioca come un 'fish' e viene distrutto dal dilettante Francisco!

Il momento più alto della sua carriera lo raggiunse nel 2012, quando vinse la prima edizione del Big One for One Drop, super-evento da un milione di dollari di buy-in.


Dan Bilzerian confessa: "Sono andato rotto con l'online, ma poi un giorno al Bellagio..."

Donne, lusso, sfarzo, jet privati e mazzette da 100 dollari che svolazzano per l'appartamento, tra una collezione di armi e l'altra. Dan Bilzerian, che non scopriamo certo oggi, è uno dei personaggi più controversi del poker mondiale.


Cash game online high stakes: a settembre sorridono Timofey Kuznetsov e Viktor Blom, vicino ai 300.000$ di perdita invece Mikael 'ChaoRen' Thuritz!

Non è stato il più vincente del mese di settembre, però sicuramente ha giocato in modo focused e i risultati si sono visti.


Ritorno al passato? Trickett ha organizzato una partita online high stakes con Viktor Blom, Leon Tsoukernik, Tony G & co. Interessati Ivey e Dwan...

C'era una volta il cash game online high stakes dei piatti milionari, quando ancora non si sapeva chi si celasse dietro il fenomenale 'Isildur1'.


Cash game online high stakes – agosto: vola 'BERRI SWEET', può esultare anche Sami 'Lrslzk' Kelopuro! Mese difficile invece per Viktor Blom e Bill Perkins...

In molti probabilmente hanno dato spazio alle vacanze e a un distacco totale dal pc, ma qualcuno a grindare è comunque rimasto.


Bertie 'bigstealer' Bayley: “Non mi piace il poker, gioco solo per poter finanziare il mio stile di vita...”

In una recente intervista ha dichiarato che “il poker non lo diverte”, eppure gioca e continua a farlo perché è un lavoro che gli permette un'indipendenza economica senza eguali.


Strategy tips: giocare contro un loose-aggressive

La scorsa volta abbiamo approfondito alcuni aspetti che contraddistingono i giocatori loose-passive, stavolta andremo ad analizzare qualcosa di molto simile e allo stesso tempo opposto alla tipologia già affrontata.

4 CONSIGLI PER MIGLIORARE IL GIOCO SUL RIVER

Quando ci si trova sul River, ogni decisione può avere un impatto molto importante sul proprio win rate. Il costo di ogni errore è quindi più grande ed è molto importante commetterne il minor numero possibile. Ecco qualche consiglio per migliorare il proprio gioco su questa strada.


SPOT: UN TOP SET DA UNDER THE GUN

In questa mano di NL10 Hero ha la fortuna di centrare un top set con la sua mano premium. Segui i suoi thinking process e scopri come ha deciso di gestire questa forte combinazione fuori posizione.


CONSIGLI PER LE PRIME FASI DI UN TORNEO

Le prime fasi di un torneo possono a volte sembrare lente, ma è in queste fasi che si costruisce un buon torneo. Ecco qualche consiglio pratico su come affrontarle.


TROVA L’ERRORE: UNA 3BARREL CON J-J

In questa mano di NL25 Hero ha commesso un errore. Riesci a riconoscerlo? Leggi il suo thinking process e cerca di individuarlo. Alla fine dell’articolo troverai la soluzione.


QUIZ: CHECK FUORI POSIZIONE

Il gioco fuori posizione è sempre più complesso e talvolta è necessario apportare modifiche alla propria strategia standard. Contro quale avversario si finirà di solito con l’effettuare check più spesso fuori posizione?


3 BUONI MOTIVI PER AUMENTARE LA FREQUENZA DI 3BET

Le 3bet Prelfop sono una parte fondamentale di ogni strategia nel Texas Hold’em, ma sono molti i giocatori che ancora oggi non ne effettuano abbastanza. Ecco 3 buone ragioni per aumentarne la frequenza.


SPOT: UN RAISE SUBITO AL RIVER CON UNA COPPIA D’ASSI

In questa mano di NL25 Hero deve fronteggiare una decisione difficle sul River. Segui il suo thinking process strada per strada e scopri se ti trovi concorde con i suoi ragionamenti.


3 CONSIGLI PER GESTIRE AL MEGLIO LE OVERPAIRS

Nel Texas Hold’em è sempre un piacere avere un’overpair, ma ciò non significa che sia difficile commettere errori. Ecco 3 pratici consigli per miglirare il proprio gioco con queste mani di valore.


TROVA L’ERRORE: UN POT MULTI-WAY CON AQ

In questa mano di NL25 Hero ha commesso un errore. Riesci a riconoscerlo? Leggi il suo thinking process e cerca di individuarlo. Alla fine dell’articolo troverai la soluzione.

STU UNGAR: GENIO E SREGOLATEZZA

Prima ancora che il Poker scoppiasse come fenomeno a livello mondiale, già vi erano giocatori considerati una leggenda. Tra questi spicca senza dubbio Stu Ungar.


VIKTOR BLOM: UNA CARRIERA SEMPRE AL LIMITE

Viktor Blom è senza dubbio uno dei giocatori più rappresentativi del Poker moderno. La sua grande riservatezza è risaputa, ma di recente si sono scoperti molti retroscena sulla sua ascesa verso il successo. Cerchiamo di ripercorrerli.


STORIE DI POKER: LA SFIDA TRA ANDY BEAL E LA “CORPORATION”

Andy Beal è tornato alla ribalta in tempi recenti per essere uno degli uomini più fidati del controverso Donald Trump, ma non tutti sanno che a metà degli anni 2000 riuscì a mettere in ginocchio l’elite del Poker (o quasi).

Wallpaper download

Seguici